Salta al contenuto principale

Come è noto ai professionisti IT più esperti, le emergenze possono verificarsi in qualsiasi momento e l'attività necessita di cambiamenti. StorageCraft® Recovery Environment, un componente cruciale del nostro software di backup, vi permette di rispondere in modo tempestivo alle emergenze tramite il backup dei sistemi, il ripristino su un hardware diverso o su macchine virtuali e la migrazione su un nuovo ambiente fisico o virtuale.

Utilizzate StorageCraft Recovery Environment in queste situazioni:

  • Ripristino di un volume di sistema che non si avvia

  • Backup di un sistema non avviabile prima di un tentativo di ripristino

  • Esecuzione di un ripristino bare metal nel caso in di danni irreparabili all'hardware precedente

  • Recupero di file o cartelle eliminati accidentalmente

  • Ripristino di un intero volume di dati

  • Migrazione a un nuovo ambiente hardware o virtuale

Scegliete il vostro ambiente di ripristino

StorageCraft offre due opzioni di ambiente di ripristino:

Icona CrossPlatform

StorageCraft Recovery Environment CrossPlatform

Proteggete i sistemi Windows e Linux grazie a questo ambiente di ripristino preassemblato.

Proteggete i vostri sistemi Windows. Scaricate StorageCraft Recovery Environment Builder, che vi accompagna attraverso ogni fase necessaria a costruire questo ambiente di ripristino.

Icona

StorageCraft Recovery Environment for Windows

Licenze

StorageCraft Recovery Environment è un componente di:

Potete scaricare l'ISO di StorageCraft Recovery Environment CrossPlatform e StorageCraft Recovery Environment Builder dopo aver acquistato una licenza utente per ShadowProtect o SPX. Per effettuare il download, sarà necessaria la chiave di licenza di ShadowProtect o SPX e dovrete accettare il Contratto di licenza con l'utente finale.

Per StorageCraft Recovery Environment CrossPlatform, potete anche contattarci per richiedere l'invio di un CD con il software per una piccola tariffa aggiuntiva.
 

Siete attualmente utenti di SPX o ShadowProtect?

Scaricate ora

 

Informazioni su ShadowProtect IT Edition

StorageCraft Recovery Environment CrossPlatform è integrato in ShadowProtect IT Edition, pertanto non sarà necessario eseguire il download separato quando acquistate ShadowProtect IT Edition. Tuttavia, StorageCraft Recovery Environment for Windows non è incluso, ma potrete crearlo scaricando StorageCraft Recovery Environment Builder.

Specifiche tecniche

Sistemi operativi supportati

StorageCraft Recovery Environment CrossPlatform e StorageCraft Recovery Environment for Windows funzionano entrambi con tutti i sistemi operativi Windows supportati dai software di ripristino di emergenza SPX e ShadowProtect.

SPX: sistemi operativi supportati

ShadowProtect: sistemi operativi supportati

StorageCraft Recovery Environment CrossPlatform è compatibile con tutte le versioni di Linux supportate dal software di ripristino di emergenza SPX .

Versioni Linux supportate
 

Requisiti hardware


Note:

È sempre consigliabile (e buona prassi) avviare Recovery Environment for Windows ed eseguire la verifica per accertarsi di possedere tutti i driver necessari.

Inoltre, vi consigliamo di scaricare la versione più recente dell'ISO di StorageCraft Recovery Environment quando scaricate gli aggiornamenti software di SPX o ShadowProtect.

All'interno della console

Visualizzazione di immagini della console

Rendete sicuro il ripristino.

Adottate la nostra soluzione di backup.